Venerdì, 29 Mag, 2020

Dalla Francia - Il Psg verserà 70mln per riscattare Icardi: l'indiscrezione

Icardi assicura: «A Parigi sto bene». Ma intanto spinge per la Juve: il retroscena Icardi-Juve, la strada si riapre: l'argentino manda segnali da Parigi
Deangelis Cassiopea | 13 Gennaio, 2020, 18:42

Poi il colpo di grazia nella sessione di calciomercato, con l'attaccante propenso a lasciare Milano solo per una destinazione, Torino.

Punto numero uno: Icardi dovrà opporre il proprio rifiuto al riscatto ad opera del PSG.

Secondo il noto quotidiano, l'argentino avrebbe in testa solo la Juventus ed il connubio tra le due parti sarebbe perfetto. Mentre per i bianconeri c'è da prendere in considerazione la carta d'identità degli attaccanti schierabili da Sarri, con Cristiano Ronaldo e Higuain entrambi abbondantemente oltre i 30 anni. Maurito e la moglie-agente Wanda Nara starebbero preparando il terreno per un approdo in bianconero a giugno, finito il prestito al Psg, opponendosi eventualmente al riscatto dal parte del club francese (fissato a 70 milioni di euro).

A Parigi Icardi ha ritrovato la vena da bomber.

Mauro Icardi e il Paris Saint-Germain, futuro insieme: in Francia non hanno dubbi. Sono 14 i gol realizzati in 17 partite disputate.

Come già aveva confessato durante un'intervista di qualche settimana fa, la bellissima argentina sente il peso della sua età e soprattutto teme per la differenza di età con il marito, il calciatore Mauro Icardi.

Noi abbiamo conosciuto Wanda Nara quando è arrivata in Italia perché da quel momento sostanzialmente è stata al centro del gossip. Nel frattempo l'argentino continua a segnare e a riscattare la scorsa stagione vissuta tra polemiche, incomprensioni e scontri.

Altre Notizie