Venerdì, 28 Febbraio, 2020

Avvio record per la Mostra "Raffaello" alle Scuderie del Quirinale

Deangelis Cassiopea | 12 Gennaio, 2020, 19:51

La mostra sarà visitabile fino al 2 giugno. "La più grande mai realizzata" sull'Urbinate. L'allestimento mette in scena oltre 200 opere tra dipinti, disegni e quadri di confronto per raccontare uno dei massimi geni italiani, del Rinascimento e non solo.

La mostra "RAFFAELLO" alle Scuderie del Quirinale di Roma costituirà l'apice delle celebrazioni in tutto il mondo per i 500 anni dalla morte dell'artista urbinate. Determinante per i prestiti è il contributo delle Gallerie degli Uffizi, con circa 50 opere delle quali oltre 40 dello stesso Raffaello; ma anche tanti altri musei di importanza internazionale hanno contribuito ad arricchire la rassegna, dal Louvre alla National Gallery di Londra, il Prado, la National Gallery di Washington. Oltre all'Albertina di Vienna, il British Museum, la Royal Collection, l'Ashmolean Museum di Oxford, il Musée des Beaux-Arts di Lille. Il 2020, inoltre, strizza l'occhio ai più piccoli con mostre dedicate a giocattoli antichi e moderni e viaggi entusiasmanti nella preistoria.

Particolare della Madonna del Granduca di Raffaello, degli UffiziRichieste provenienti da tutto il mondo, Corea, Giappone, Stati Uniti, e da tutti i paesi europei. La mostra verrà inaugurata il 3 marzo 2020 alla presenza delle più alte cariche dello Stato e dei rappresentanti ufficiali dei principali paesi prestatori.

Altre Notizie