Sabato, 18 Gennaio, 2020

Live-Non è la D’Urso, Cruciani alla Argento: "Non hai subito violenza"

Asia Argento perde le staffe a Live Non è la d'Urso lo scontro con Cruciani e le parole su Morgan video Live-Non è la D’Urso, Cruciani alla Argento: “Non hai subito violenza”
Deangelis Cassiopea | 11 Dicembre, 2019, 08:37

Nel corso della puntata di live non è la d'Urso andato in onda lunedì sera su Canale 5, si è parlato di Harvey weinstein e del suo caso di cui protagonista è stata anche Asia Argento che ha contribuito a far si che scoppiasse questo scandalo, presentando una denuncia dopo circa un ventennio.

"Se potessi tornare indietro non so se lo rifarei (far scoppiare il caso Weinstein, ndr), per gente come voi che mi sputate contro la mia verità", ha detto a muso duro Asia, rispondendo a Cruciani, il quale ha continuato a sostenere che ci siano altri esempi migliori di donne, ossia coloro che non hanno accettato di andare nella camera da letto di Weinstein. Tra chi ha sempre stigmatizzato la scelta di denunciare con un ritardo così clamoroso, proprio Cruciani, conduttore de La Zanzara. Posso dire di no a uno che mi apre le gambe? Immediata la reazione dell'attrice, che ha ricordato come il regista da lei accusato a breve potrebbe essere condannato all'ergastolo per violenza sessuale."Sì ma non per quella che ha fatto a te!". "Non ti sputo in faccia solo perché sei romano e mi stai simpatico".

Asia Argento, ospite a 'Live - Non è la d'Urso', ha avuto una crisi di nervi, scaturita da un durissimo scontro avuto in studio con il giornalista Giuseppe Cruciani.

Nel dibattito è intervenuta anche Vladimir Luxuria, anch'essa alzatasi in piedi per invitare l'uomo a vergognarsi di ciò che stava dicendo.

Chiuso il capitolo Weinstein, l'Argento è tornata a parlare di Morgan: "Quando non si pagano le tasse nel resto del mondo si va in carcere. Io ho grandissimo rispetto per la violenza come l'ha vissuta Asia e come l'ha elaborata".

Altre Notizie