Sabato, 15 Agosto, 2020

Sparatoria tra banditi e polizia in Florida; quattro morti

Florida sparatoria dopo una rapina inseguimento termina con 4 morti Sparatoria tra banditi e polizia in Florida; quattro morti
Evangelisti Maggiorino | 06 Dicembre, 2019, 15:25

I morti sono i due rapinatori, un autista dell'Ups che i banditi avevano preso in ostaggio e un uomo che si trovava casualmente nella sua auto sul luogo della sparatoria.

La sparatoria finale infatti è è avvenuta dopo un inseguimento ad alta velocità tra furgone sequestrato e volanti dei polizia andato avanti per ben 32 chilometri. I due banditi avevano assaltato la gioielleria ma l'intervento dello sceriffo e dei suoi uomini li ha costretti alla fuga. Nel corso della rapina sono stati sparati alcuni colpi di pistola, uno dei quali ha ferito un dipendente della gioielleria.

Alcune persone sono rimaste uccise in Florida in seguito a una sparatoria al termine di un inseguimento tra la polizia e un furgone della Ups rubato dopo la rapina in una gioielleria a Coral Gables, nei sobborghi di Miami. A quel punto è iniziato il conflitto al fuoco che ha lasciato sul terreno quattro morti. Dal furgone, bloccato tra le auto che attendevano il verde e un muro sono partiti altri spari non appena gli agenti si sono avvicinati.

Secondo quanto riporta l'emittente locale Wplg, alla polizia è stato denunciato il furto di un camion Ups e dopo un inseguimento, quando è stato fermato, le forze dell'ordine hanno aperto il fuoco uccidendo diverse persone. I banditi sono stati circondati dalla polizia.

Altre Notizie