Mercoledì, 23 Settembre, 2020

Parma, D’Aversa: "Vogliamo passare il turno di Coppa Italia"

Parma D'Aversa Parma D'Aversa"Adorante ha fatto bene per Karamoh tempi lunghi. Kulusevski? Non ho paura di perderlo
Cacciopini Corbiniano | 06 Dicembre, 2019, 12:52

Da parte nostra ci devono essere convinzione e determinazione di passare il turno per affrontare la Roma. Domani affrontiamo una partita non semplice, l'anno scorso il Frosinone ha fatto la Serie A e in questo momento affrontiamo una squadra fisica che sta bene. I punti persi alla fine?

"Il pensiero mio e dei ragazzi non deve essere quello della casualità". Ai miei giocatori ho portato esempi pratici, con il Sassuolo ad esempio siamo andati a cercare l'episodio positivo e abbiamo vinto. Certo, si poteva fare meglio ed evitare di concedere qualche situazione con Bologna e Milan. E' chiaro che da parte di entrambi c'è la volontà di fare risultato, l'anno scorso noi siamo stati più bravi a preservare la categoria, ma se si pensa all'anno scorso si pensava che fra le due a retrocedere saremmo stati noi.

"Siligardi dal mio punto di vista si è sempre dimostrato un professionista serio, si è sempre allenato con intensità, quindi non c'è stata nessuna problematica nel dirgli che molto probabilmente domani verrà utilizzato dall'inizio, poichè è un professionista, viene pagato, ci conosciamo da molto; le regole in questo momento dicono che in campionato non lo posso utilizzare non per scelta mia e laddove in Coppa Italia ho la possibilità di utilizzarlo, sicuramente domani lo utilizzerò". Fuori rosa in campionato, abile e arruolabile in Coppa Italia. In conclusione spazio anche per parlare degli assenti: "Più che parlare degli assenti, non vogliamo sottovalutare l'impegno".

Altre Notizie