Lunedi, 09 Dicembre, 2019

Calciomercato Inter, Lautaro non ha dubbi: Questa è la mia casa

Dejan Kulusevski Dejan Kulusevski attaccante esterno svedese del Parma
Cacciopini Corbiniano | 04 Dicembre, 2019, 22:07

"Devo innanzitutto dire che la sua situazione contrattuale non è compromettente". In gol nelle ultime tre partite, due doppiette nelle ultime due: quella contro lo Slavia Praga che ha tenuto vive le speranze dell'Inter di superare il girone di Champions e quella contro la Spal che ha permesso il sorpasso sulla Juventus in testa alla classifica di A. Prestazioni eccellenti che fanno gola alle altre grandi squadre europee. Nella crescita non necessariamente bisogna rinunciare ai propri asset e ai propri calciatori.

L'argentino si è soffermato anche sul rapporto con Lukaku: "Il modulo dell'allenatore mi agevola, Conte tratta tutti alla stessa maniera, quindi ognuno di noi deve allenarsi al massimo per poter giocare". Mi sono sempre allenato al massimo però sapevo che era così. Voglio lavorare e dimostrare con umiltà che sono all'altezza di questa maglia. Con Lukaku ci troviamo bene, è una persona fantastica anche fuori dal campo.

Nell'ultracentenaria storia nerazzurra, questo verrà ricordato come il momento di Lautaro Martinez.

"Conte mi sta dando grande fiducia, ti dice le cose come stanno, come Scaloni".

Poi ha aggiunto: "Detto questo, non credo affatto che il club azzurro possa cederlo nella finestra invernale del calciomercato, è più probabile che si faccia il prossimo giugno". Entrambi i mister analizzano i dettagli per farti crescere a livello fisico e mentale. "Quest'anno con Conte mi ha fatto fare un grande lavoro e questo si sta vedendo in campo".

Ora arriva un altro periodo tosto, pieno di partite importanti.

Altre Notizie