Lunedi, 09 Dicembre, 2019

Brescia, Corini: "Ho chiarito con Cellino, ora è un nuovo inizio"

Il ritorno di Corini Brescia, Corini: "Ho chiarito con Cellino, ora è un nuovo inizio"
Cacciopini Corbiniano | 04 Dicembre, 2019, 08:26

"E' un giorno per me emozionante e gratificante. Questo ritorno può aver contribuito ad appianare situazioni che avevano portato al mio allontanamento". "Ho pensato anche di rifiutare, ma ho senso di responsabilità verso questa gente, che mi ha mostrato vicinanza nelle ultime settimane".

"Non guardavo in diretta le partite perché soffrivo troppo, sentivo che mi era stata tolta la possibilità di giocarmi la Serie A con la mia squadra". Abbiamo chiarito certi aspetti, ho avuto bisogno di avere tante risposte da lui e adesso è davvero un nuovo inizio. "Sento mia questa squadra e so che aveva bisogno di me". Potrei rispondere punto su punto su quello che il presidente ha detto di me ma sarebbe deleterio. Preferisco concentrarmi sulla richiamata che per me è già una vittoria.

"Ora il primo obiettivo e' ridare dignità alla squadra e cercare i risultati". Corini oggi ha diretto la prima seduta e che sul campo ha abbracciato uno ad uno i suoi giocatori: "Il nostro futuro sono le prossime quattro partite per rimetterci in corsa salvezza, penso solo a questo".

Corini ha parlato anche di Balotelli: "Ha margini di miglioramento sotto l'aspetto dello spirito di sacrificio, sarà utile alla nostra causa".

Altre Notizie