Venerdì, 14 Agosto, 2020

Honda rinnova la partnership con Red Bull e Toro Rosso

F1 | Red Bull e Toro Rosso rinnovano la partnership con Honda fino al 2021 Honda rinnova la partnership con Red Bull e Toro Rosso
Cacciopini Corbiniano | 30 Novembre, 2019, 00:57

La Honda sarà ancora presente nel Circus della Formula 1 anche dopo il 2019. Nella loro prima gara insieme a Melbourne, Honda ha conquistato il suo primo podio nell'era turbo ibrida.

Il futuro della Honda in Formula 1 oltre la stagione 2020 era in bilico per diversi motivi, tra cui quello economico e quello regolamentare, che verrà rinnovato nel 2021.

Max Verstappen ha subito regalato un terzo posto nel Gran Premio d'Australia dello scorso marzo, per poi imporsi in Austria interrompendo l'egemonia Mercedes.

Dopo alcune stagioni difficili con McLaren all'alba dell'era dell'ibrido, con problemi sia di performance, che di affidabilità, nel 2018 Honda siglò un accordo di fornitura di power unit con la Toro Rosso. Il pilota olandese è salito sul podio altre cinque volte nella stagione.

La casa nipponica ha ufficializzato con un tweet il rinnovo della partnership con Red Bull e Toro Rosso almeno fino al 2021.

Grande merito di questi risultati va ad Honda, capace di rialzarsi dal mare di critiche ricevute durante il periodo di fornitura alla McLaren, e di riuscire a mettere insieme una Power Unit finalmente performante e molto affidabile.

Nel 2021 entreranno in vigore nuove regole che cambieranno pesantemente il concetto generale di una vettura di Formula 1.

Altre Notizie