Sabato, 07 Dicembre, 2019

Maserati GranTurismo Zéda: ecco l’ultima GranTurismo di questa generazione

Maserati Innovation Lab Maserati Sky Light Simulator
Esposti Saturniano | 16 Novembre, 2019, 14:25

Per il 2020 Maserati ha in programma queste quattro novità. Di Maserati GranTurismo e GranCabrio negli anni ne sono stati venduti oltre 40.000 esemplari in tutto il mondo. Maserati afferma che il design evidenzia il fatto che Zéda è il ponte che "collega il passato, il presente e il futuro".

Per l'occasione, Maserati ha creato una GranTurismo Zéda unica.

A debuttare a maggio dovrebbe essere la nuova sportiva che sarà prodotta nello stabilimento modenese dove, nei giorni scorsi, si è interrotta la produzione della GranTurismo. Si tratta di un esercizio di estrema abilità esecutiva da parte degli addetti alla verniciatura, per i quali torna giustificatissimo il riferirsi ad essi come "artisti" del colore, in quanto il controllo di esecuzioni diversissime fra loro necessita una manualità che riporta (felicemente!) l'apporto umano ad una dimensione "rétro", mentre - ed anche questo, a nostro avviso, è un bene - il ricorso a tecnologie di nuova generazione proietta i processi di assemblaggio e finitura verso un futuro decisamente ambizioso per Maserati (e, in una proiezione già a breve termine, ancora più "centrale" in quanto l'orbita Psa non possiede marchi improntati a lusso e sportività di livello pari a quello da sempre appannaggio di Maserati). Nel corso del primo trimestre del 2020, infatti, ci sarà il debutto della versione plug-in hybrid della Maserati Ghibli, progetto che inaugurerà il programma di elettrificazione del brand che coinvolgerà anche le attuali Quattroporte e Levante (attese in versione plug-in nel corso del 2020) e tutti i nuovi modelli di Maserati.

Un successo immediato quello della GranTurismo che ha rimesso Maserati in corsa. Osservando la vettura dal posteriore verso il frontale, le superfici subiscono un mutamento e si arricchiscono passando da un effetto satinato chiaro fino ad un color metalluro brunito.

Dopo la fine della produzione della GranTurismo e della GranCabrio iniziano i lavori di aggiornamento delle linee di produzione Maserati di Modena, che ospiterà la costruzione della nuova super sportiva.

Era il 2007, anno in cui al Salone dell'Automobile di Ginevra, debutta la GranTurismo. Il motore della vettura è l'ormai noto V8 Ferrari da 4,7 litri in grado di erogare una potenza di 460 CV a 7.000 giri/min e 520 Nm di coppia massima a 4.750 giri/min.

Altre Notizie