Lunedi, 09 Dicembre, 2019

Messico, nave italiana attaccata da pirati: 2 feriti, equipaggio derubato

Nave italiana attaccata dai pirati Due feriti nel Golfo del Messico Messico, nave italiana attaccata da pirati: 2 feriti, equipaggio derubato
Evangelisti Maggiorino | 12 Novembre, 2019, 11:51

Una nave italiana, la 'Remas', è stata attacca da un commando di alcuni pirati nel Golfo del Messico. Nell'assalto armato, secondo quanto apprende l'Adnkronos, due marittimi italiani sono rimasti feriti ed è stato necessario portarli subito in ospedale. Uno è stato colpito da un oggetto contundente alla testa, mentre l'altro è stato ferito al ginocchio da una pallottola in uno scontro a fuoco. La nave, Remas, è proprietà della Micoperi, azienda con base a Ravenna che rappresenta uno dei maggiori contractor dell'industria offshore.

Preso il controllo della nave i malviventi hanno dunque fatto razzia, poi si sono allontanati. I marinai italiani che si trovavano a bordo, come riporta Ansa, sono nove. I due feriti sono stati sbarcati nel porto di Ciudad del Carmen, dove la "Remas" è arrivata scortata da una unità militare messicana e dove si trovava il personale medico allertato per soccorrere i due marittimi.

Altre Notizie