Martedì, 12 Novembre, 2019

Muro di Berlino: Fu il crollo di una enorme aspettativa tradita

A Milano un murales di 90 metri Muro di Berlino, Merkel: "Dobbiamo difendere libertà e democrazia"
Evangelisti Maggiorino | 11 Novembre, 2019, 06:54

Il riconoscimento che, senza le pressioni dei Paesi dell'Est, la cortina di ferro non sarebbe potuta cadere solo con la spallata dei tedeschi orientali. "30 anni dopo, un pensiero per le centinaia di persone cadute mentre cercavano di attraversare quella barriera e fuggire dall'oppressione".

"Troppe persone furono vittima della dittatura della Sed", il partito comunista della Ddr (Repubblica Democratica Tedesca) e "non le dimenticheremo mai".

In occasione del trentennale della caduta del muro, l'Herta Berlino ha eretto il Berliner Mauer che fino al 1989 separava la Germania Est da quella Ovest. "Insieme contro i muri, insieme per Berlino", la frase a corredo della coreografia.

Ma se si vuole fare storia che non sia di comodo, è bene ricordare che a tirarlo su, a seminare morti fra coloro che tentavano di superarlo per libera volontà o dissenso, è stato quel Comunismo che molti proseliti, tragedie e fallimenti, prima e dopo la II Guerra Mondiale, ha fatto in Europa e nel mondo. In alto le immagini nella FOTOGALLERY.

Come stanno vivendo l'evento i berlinesi?

Come scrive il Wall Street Journal, la caduta del Muro di Berlino è forse uno dei pochi eventi nella storia che non furono soltanto raccontati, ma in una certa misura causati dai giornalisti.

Il Muro di Berlino.

" Di fronte all'Europa delle banche e della finanza, dello spread e delle quote latte, lo spirito dei veri europeisti risiede nella gioia di quei giovani che festeggiarono nell' 89, prendendo a picconate quel muro e ballando sulle sue macerie".

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

Altre Notizie