Martedì, 19 Novembre, 2019

James Dean: tornerà a recitare a 65 anni dalla sua morte

James Dean sdraiato in bianco e nero HDGetty Images
Deangelis Cassiopea | 11 Novembre, 2019, 05:34

Scomparso a soli 24 anni, a causa di un incidente stradale, ha fatto comunque in tempo a partecipare ad un paio di pellicole che lo hanno reso un'icona: su tutte Gioventù Bruciata. Secondo indiscrezioni, l'attore apparirà in Finding Jack, film ambientato durante la guerra del Vietnam in uscita nel 2020.

Inevitabile la reazione sconcertata di molti attori, tra questi Chris Evans ed Elijah Wood hanno espresso il loro raccapriccio su Twitter. L'esclusiva dell'Hollywood Reporter ha subito provocato polemiche: "E' una trovata pubblicitaria, un terribile precedente per il futuro dello spettacolo" ha detto Zelda Williams, la figlia di Robin Williams, che dopo il suicidio del padre si batte per proteggerne la legacy da sfruttamenti commerciali. "Dovremmo far riposare in pace i grandi attori del passato". A dirigere il film sono Anton Ernst e Tati Golykh, mentre dal canto suo, Dean avrà solo un ruolo secondario nella storia. "Non vogliamo che i fan ne siano delusi".

James Dean è diventato un idolo ed un personaggio immortale della storia della cinematografia.

Altre Notizie