Martedì, 12 Novembre, 2019

Cagliari show: Fiorentina umiliata 5-2. Gol e tre assist di Nainggolan

Serie A, il Cagliari è scatenato: Fiorentina travolta 5 a 2, Roma momentaneamente scavalcata al terzo posto Cagliari, Nainggolan: "Si parla sempre delle grandi, meritiamo di più. Tutto questo è incredibile"
Cacciopini Corbiniano | 10 Novembre, 2019, 20:54

Ha esordito così Rolando Maran, intervenuto in conferenza stampa alla vigilia della sfida contro la Fiorentina, in programma domani pomeriggio alla Sardegna Arena (fischio d'inizio alle ore 12.30). Eja". Ma oltre alla lingua e alla gastronomia ("Cannonau come se piovesse, qualche volta il porceddu ma devo ancora assaggiare il casu marzu"), Maran decide di abbracciare anche i simboli della terra che in quest'avvio di campionato l'ha visto scalare le gerarchie della Serie A. In modo indelebile: "I tatuaggi di Nainggolan? . Cosa ho detto per far sorridere Nainggolan al momento del cambio? Chiariamo un po' di cose (ride, ndr).

Rog? Fa sempre delle buone gare ma molto spesso non riusciamo a capitalizzare le sue giocate, e anche lui deve migliorare su questo aspetto.

FIORENTINA - "La Fiorentina viene da quattro risultati utili consecutivi, ha chiuso più partite senza subire e tira tanto in porta". I sardi non si fermano nonostante il punteggio e al 54′ arriva l'inevitabile 4-0: Nainggolan ruba palla e lancia la transizione dei suoi, tocco filtrante che smarca Joao Pedro davanti a Dragowski e piattone che colpisce il palo prima di entrare in rete. Botta clamorosa da fuori che s'insacca sotto l'incrocio dei pali.

Sui giocatori: "Diverse cose mi sono piaciute a Bergamo, come per esempio la crescita di Oliva e anche il gioco di Simeone".

Pensare di avere partite facili dopo la sosta sarebbe l'errore più grande che potremmo fare. Con Simeone sono i promotori dell'asado dell'altro giorno, dove eravamo tutti presenti.

"Più che riscatto io penso che bisogna dare un po' più valore a tutti i miei compagni".

Altre Notizie