Martedì, 12 Novembre, 2019

Riva compie 75 anni con il calcio sempre nel cuore

Alessandro Lay Calcio. Sulle orme di Gigi
Cacciopini Corbiniano | 10 Novembre, 2019, 13:38

Gigi Riva compie 75 anni. Cagliari e il Cagliari due scelte di vita per Riva. Con la maglia azzurra, invece, Riva resta tuttora imbattuto: 35 gol in 42 partite. E, aggiunge: "Settantacinque anni sono tanti, si va in discesa..."

"Il calcio mi diverte ancora - sottolinea - registro e rivedo la sera, con calma, al culmine delle mie giornate in casa con figli e le nipoti, ne ho cinque e tutte femmine, e loro sanno che il nonno ha sempre un regalo tra le mani". Certo, il calcio è cambiato, ma c'è spazio e divertimento per tutti.

Con i nostri occhi lo abbiamo visto in Nazionale contro la Svezia, in un'Italia iper-offensiva (c'erano lui, Anastasi, addirittura anche Mazzola e Rivera insieme dal primo minuto, più Capello: non chiedeteci lo schema) che vinse 2-0 con un suo gol: lancio di Rivera, Riva tocca per Anastasi, tiro respinto da Ronnie Hellstroem e Riva comodissimo segna di sinistro il trentaquattresimo gol in Nazionale, quello con cui supera Meazza. "Poi, dopo qualche whisky, ci siamo sciolti" raccontò Riva all'indomani della scomparsa del cantautore genovese e genoano. E scelse Cagliari, la Sardegna: non quella turistica e da cartolina, no; quella di un popolo che accoglie come pochi altri, quando avverte che chi si rapporta a esso lo rispetta in nome degli stessi valori. L'ex n.11 del Cagliari dello scudetto ha in comune con il Genoa una storia legata a Fabrizio De André.

Altre Notizie