Mercoledì, 20 Novembre, 2019

Turisti accoltellati, ferita anche una donna svizzera

Il sito archeologico in Giordania Il sito archeologico in Giordania
Evangelisti Maggiorino | 08 Novembre, 2019, 13:54

Uno sconosciuto armato di coltello ha oggi assalito un gruppo di turisti mentre erano in visita nella città giordana di Jerash (a nord di Amman), celebre per i suoi reperti archeologici di epoca romana. Lo ha detto il ministro della sanità giordano, Saad Jaber, citato dall'agenzia di stampa ufficiale Petra.

L'autore dell'aggressione è invece stato neutralizzato ed immediatamente arrestato. Dapprima soccorsi nel locale ospedale pubblico di Jerash, viste le condizioni sanitarie sono stati entrambi trasportati via elicottero al King Hussein Medical Centre di Amman, che si trova a circa 60 chilometri di distanza.

Secondo un testimone, che parla di una turista francese ferita, l'aggressore era vestito di nero, col volto coperto, come i militanti Isis. Su Twitter - anche se per ora non ci sono conferme ufficiali - Marco Junipero Serra ha postato diversi tweet che descrivono l'attacco. "Potrebbe aver ucciso 2-3 persone", ha poi aggiunto. Gli altri quattro feriti sono tutti cittadini del regno, due poliziotti, una guida turistica e un autista di bus.

Altre Notizie