Mercoledì, 20 Novembre, 2019

Hong Kong, pugnalato un deputato filo-Pechino: ferito anche l’aggressore

Hong Kong ambulanza Hong Kong parlamentare aggredito a coltellate da uno sconosciuto- VideoCC BY 2.0 momo Tragic Colors
Evangelisti Maggiorino | 08 Novembre, 2019, 01:28

Il video dell'aggressione fa impressione: si vede che un uomo, apparentemente un sostenitore, che gli consegna un mazzo di fiori e che conversa tranquillamente con lui; ma dopo qualche secondo, in maniera del tutto inaspettata, l'uomo tira fuori dallo zaino un coltello con cui colpisce il deputato al petto.

Ho ha espresso il proprio sostegno al governo della Regione amministrativa speciale cinese e alla polizia nella repressione dei disordini che da mesi scuotono Hong Kong e, sin da giugno, ha chiesto ripetutamente le fine delle violenze. Il parlamentare aveva sostenuto una linea dura contro il movimento pro-democrazia.

L'aggressione è stata interamente filmata con un cellulare.

Il giovane è stato subito atterrato e disarmato dai presenti in attesa dell'arrivo delle forze dell'ordine. I collaboratori dell'uomo politico sono stati lesti nel saltargli addosso e immobilizzarlo, mentre quello continuava a gridare "Junius Ho, sei una feccia".

Il presidente francese Emmanuel Macron, in visita di Stato a Pechino, ha riferito di aver sollevato più volte il problema Hong Kong con il presidente Xi Jinping, sollecitando le parti a far calare le tensioni attraverso il dialogo. Il governo ha condannato l'attacco contro Junius Ho e ha affermato che la polizia ha arrestato l'aggressore.

Intanto sono previste altre manifestazioni di protesta per le strade della città anche nel pomeriggio di mercoledì 6 novembre.

Altre Notizie