Mercoledì, 20 Novembre, 2019

Il Vaticano lancia sul mercato il rosario indossabile interattivo

Galleria Galleria
Evangelisti Maggiorino | 17 Ottobre, 2019, 19:00

Ottobre è il mese del Rosario, una preghiera devozionale e contemplativa a carattere litanico tipica del rito latino della Chiesa cattolica che ha origini tardomedievali.

eRosary si attiva facendo il segno della croce (ok, questo è figo) e si collega quindi allo smartphone.

Click To Pray eRosary può essere indossato come un braccialetto ed è formato da dieci agate nere, i grani del rosario, più un crocifisso smart per l'immagazzinamento dati. Una volta attivato, l'utente ha la possibilità di scegliere tra pregare il rosario standard (tradizionale), un rosario contemplativo e diversi tipi di rosari tematici che saranno aggiornati ogni anno (di volta in volta per i giovani, per i migranti e i rifugiati, la Laudato si', le missioni, ecc.). Il dispositivo è sincronizzato con un'applicazione gratuita con lo stesso nome, scaricabile su qualunque smartphone (sia Apple che Android), che permette di accedere ad un'audioguida, con immagini esclusive e contenuti personalizzati sulla preghiera del rosario. Una volta che si inizia a pregare, il rosario intelligente mostra la sua progressione mentre avanza sui diversi misteri e tiene traccia di ogni rosario pregato.

Alla presentazione di oggi, in Sala Stampa della Santa Sede, c'era padre Frédéric Fornos, SJ, Direttore Internazionale della Rete Mondiale di Preghiera del Papa (incluso il Movimento Eucaristico Giovanile), è stato il primo a presentare il progetto: "Il rosario è una bella tradizione spirituale per contemplare il Vangelo con Maria; è una preghiera semplice e umile".

"Pensato per raggiungere le frontiere periferiche del mondo digitale dove i giovani si incontrano, Click To Pray eRosary - hanno spiegato gli ideatori del tecno rosario - lavora come pedagogia tecnologica per insegnare ai giovani a pregare il rosario".

'Click to Pray eRosary' è resistente all'acqua e alla polvere, presenta una croce in stile moderno con CPU e 10 perle, con 6 sensori giroscopici ad asse per il controllo gestuale. Il dispositivo ha una stazione di ricarica wireless, la batteria prevede 2.5 ore di ricarica per 4 giorni di utilizzo.

Altre Notizie