Martedì, 19 Novembre, 2019

Conte: "Quota 100 resta ma sarà rivista"

Renzi vuole eliminare quota 100 Conte e la manovra: confermata quota 100!
Evangelisti Maggiorino | 17 Ottobre, 2019, 10:11

Iv e M5s si scontrano su quota 100: una mediazione sarebbe l'ipotesi intermedia di intervenire sulle finestre di uscita previste con quota 100 nel 2020: farle slittare libererebbe risorse.

Renzi se la prende con il cavallo di battaglia dell'ex governo giallo verde, il provvedimento sulle pensioni fortemente voluto dalla Lega: quota 100. È quanto emerge oggi, martedì 15 ottobre, a poche ore dal Consiglio dei ministri decisivo per la Legge di Bilancio, quello del varo del Documento Programmatico di Bilancio da inviare a Bruxelles entro mezzanotte.

Parla anche il sottosegretario all'Economia Pierpaolo Baretta che commenta: "La quota per l'anticipo pensionistico non si tocca però al termine della sua naturale scadenza non la riconfermeremo e il problema ci sarà dopo, perché dovremo discutere di che tipo di uscita dal lavoro realizzare". Segno che il governo non ha trovato la quadra.

Dissidi aperti su Quota 100. Di Maio prosegue nel definire una scelta "poco felice" quella di abolire quota 100.

Se sul tema Quota 100, a ogni modo, era stato chiaro già Luigi Di Maio, con una nota diramata poco prima del vertice chiaritore, nella quale spiegava che "è evidente che l'esecutivo non potrebbe mai sostenere un aumento delle tasse e men che meno un altro colpo ai pensionati con l'abrogazione di Quota 100", il vero nodo potrebbe rivelarsi il decreto fiscale. La brusca frenata che, qualche ora fa, aveva impedito il regolare svolgimento del Consiglio dei ministri previsto nella serata di ieri, secondo il premier Giuseppe Conte sarebbe uno scoglio superato: "Il Consiglio dei ministri approverà stasera la manovra complessa a cui stiamo lavorando", ha detto intervenendo al Cnr. "Per noi è davvero un'ottima notizia anche perché ci consentirà di valutare compiutamente l'efficacia di questa misura sperimentale nei prossimi anni". "È un risultato importantissimo per noi, ma soprattutto per i cittadini che rappresentiamo".

Altre Notizie