Giovedi, 17 Ottobre, 2019

Nuovo presidente del Copasir è il leghista Raffaele Volpi

Copasir confermata anticipazione di Affari. Intesa Salvini-Meloni ecco chi Russiagate, Conte preparò gli incontri con gli Usa
Evangelisti Maggiorino | 12 Ottobre, 2019, 01:56

"Il Presidente del Consiglio ha già espresso in più occasioni la propria disponibilità a riferire al Copasir, nei tempi che lo stesso Comitato parlamentare riterrà opportuni".

"C'è l'accordo" sulla presidenza del Copasir.

A quanto si apprende, rischia di saltare l'accordo sul leghista Raffaele Volpi alla presidenza del Copasir, il Comitato parlamentare sui servizi segreti. Da Palazzo Chigi, intanto, si riafferma correttezza e trasparenza nell'operato del presidente del Consiglio e si chiede uno stop alle "ricostruzioni fantasiose che gettano discredito sulle istituzioni".

Sergio Mattarella, che tra una settimana vedrà Donald Trump, difficilmente avrà gradito il focolaio di polemiche sul caso Russiagate, e oggi il Quirinale ha smentito seccamente la notizia riportata dal Messaggero.

Fonti del Colle hanno commentato così la vicenda, come riporta Ansa: "Non risulta alcuna informativa al Quirinale sul caso in argomento, anche perché il Quirinale non riceve abitualmente notizia di singole operazioni di collaborazione in corso tra Paesi alleati'". Della vicenda però non si è parlato al pranzo di lavoro al Quirinale tra il Presidente, il premier e alcuni ministri in vista del vertice Ue.

Stando alle indagini del pm Mauro Clerici, l'indagato, 55 anni, alla guida di una "autovettura di servizio" del ministero dell'Interno, percorrendo viale Tibaldi, a Milano, effettuò una "svolta a sinistra", quando in quel tratto c'era l'obbligo di proseguire diritto. Dal 1º agosto 2007 con la Legge n. 124 del 3 agosto 2007, in osservanza della nuova riforma degli organismi di sicurezza italiani, SISDE, SISMI e CESIS sono stati sostituiti rispettivamente dalla AISI (Agenzia Informazioni e Sicurezza Interna), dalla AISE (Agenzia Informazioni e Sicurezza Esterna), dal DIS (Dipartimento delle Informazioni per la Sicurezza) e il COPACO fu quindi trasformato nel COPASIR (con nuove ulteriori funzioni di controllo e supervisione). A sostegno del candidato del centrodestra anche il Pd e Iv.

Altre Notizie