Giovedi, 17 Ottobre, 2019

Parlamento Ue boccia candidatura Goulard

Commissione Ue nel caos bocciata la francese Il Parlamento Europeo ha dato parere contrario alla candidatura di Sylvie Goulard a Commissaria al Mercato interno
Evangelisti Maggiorino | 11 Ottobre, 2019, 12:26

La candidatura della francese Sylvie Goulard è stata bocciata dagli europarlamentari. "Prendo atto della decisione del Parlamento europeo nel rispetto della democrazia". L'Europarlamento, il 23 ottobre in seduta plenaria, deve approvare o bocciare l'intera nuova Commissione europea, che dovrebbe insediarsi l'1 novembre: data che, a questo punto, potrebbe perfino slittare. E invece, secondo l'ex sottosegretario agli Affari europei, "la procedura è stata presa in ostaggio per regolare dei conti, un atteggiamento che non mi pare sia all'altezza delle richieste dei cittadini, che vogliono che lavoriamo per riformare l'Ue".

"Mi sono battuto per un portafoglio, ho proposto tre nomi. Malgrado le sue perenni lezioni di morale, e forse anche a causa di esse, Macron appare sempre più isolato in Europa".

Altre Notizie