Giovedi, 17 Ottobre, 2019

Svezia, re esclude cinque nipotini da casa reale, per risparmiare

Il re di Svezia toglie il titolo reale a 5 nipoti Il re di Svezia ha tolto il titolo di “Altezza Reale” a cinque dei suoi nipoti
Evangelisti Maggiorino | 09 Ottobre, 2019, 22:33

Sua Maestà il re ha deciso di apportare modifiche alla Casa reale.

Tre figli e sette nipoti sono un onere troppo pesante per i contribuenti svedesi ed è per questo che re Carlo XVI Gustavo di Svezia ha preso una decisione rivoluzionaria: cinque dei suoi nipoti, di età compresa tra gli uno e i cinque anni, diventeranno cittadini comuni.

Perdere il titolo di "altezza" ha, però, anche un'altra conseguenza. In tanti riflettevano sulla necessità di pagare un numero così elevato di membri. "Essere rimosso dalla casa reale permetterebbe anche ai giovani di vivere una vita normale".

Sempre alla BBC, lo storico svedese Dick Harrison ha affermato come molto probabilmente la decisione è stata presa per soddisfare le moderne esigenze della famiglia. I doveri che i nipoti di Carl Gustaf avrebbero dovuto fronteggiare, saranno quindi alleggeriti.

Roger Lundgren, esperto delle vicende della famiglia reale svedese, ha dichiarato alla BBC che dietro la decisione di Carlo XVI Gustavo esisterebbero precisi motivi volti a contenere il numero dei reali, aumentato esponenzialmente negli ultimi anni: "Il Parlamento ha annunciato alcuni anni fa che avrebbe dato il via a una revisione di alcuni principi riguardanti la monarchia".

Altre Notizie