Giovedi, 17 Ottobre, 2019

Moto 2, Gp Thailandia: vince Marini, caduta per Baldassarri

Moto2, vince Marini: primo trionfo dell’anno per il fratello di Valentino. Marquez 5° Moto2, finalmente Luca Marini
Cacciopini Corbiniano | 08 Ottobre, 2019, 11:06

Dopo il poco convincente diciannovesimo posto con il quale aveva chiuso le qualifiche ufficiali del Gran Premio di Thailandia, il pilota 22enne di Montecosaro non è riuscito a riscattarsi in gara.

Una pista asciutta al punto di riuscire a cambiare il quadro dei 14 piloti qualificati per la Q2 di oggi, con diversi piloti che sono stati in grado di migliorare il crono realizzato nella prima giornata. Rispetto alla mattina, Marini è riuscito a migliorarsi, passando dalla terza alla prima posizione, segnando il miglior tempo di 1:35.956 e dimostrandosi l'unico pilota, insieme a Somkiat Chantra e a Tetsuta Nagashima a scendere sotto l'1:35.

Il portacolori del team Sky Vr46 esprime tutta la sua soddisfazione per il risultato odierno: "Sono soddisfatto: è stato un ottimo inizio", ha commentato.

Dietro di lui la battaglia si è fatta molto combattuta e tra gli italiani soltanto Enea Bastianini, Andrea Locatelli e Marco Bezzecchi sono riusciti ad entrare nella top quattordici.

Dalla Q1 dovranno quindi passare anche Lorenzo Baldassarri, particolarmente in difficoltà in questo weekend, Stefano Manzi e Mattia Pasini, quest'ultimo autore di una scivolata alla curva 9. Quarto posto per il leader del Mondiale Alex Marquez.

Altre Notizie