Giovedi, 21 Novembre, 2019

Tesla della polizia si scarica in strada e il ricercato fugge indisturbato

Inseguimento in USA: la Tesla della Polizia si scarica e il criminale tenta la fuga Tesla della polizia si scarica in strada e il ricercato fugge indisturbato
Esposti Saturniano | 26 Settembre, 2019, 23:21

Stando a quanto riporta la CNN, durante un inseguimento, la Tesla Model S 85 del 2014, in dotazione al dipartimento, è rimasta senza energia, permettendo al sospettato di completare la sua fuga. L'auto era impegnata in un inseguimento, quando l'ufficiale di polizia ha suggerito alle auto nelle vicinanze di continuare l'inseguimento perché impossibilitato per via dello scarso livello di carica della batteria.

L'agente di polizia alla guida della Tesla stava inseguendo un sospetto ricercato per un crimine a Santa Clara, ha spiegato Bosques. Alla radio l'agente ha dato l'allarme: "Ho appena realizzato che ho la batteria bassa, ne ho per sei miglia sulla Tesla, così lo posso perdere in un secondo". Ma nulla di fatto.

Bosques ha detto che l'inseguimento si è interrotto dopo 10 minuti. Una pattuglia della California State Highway Patrol più tardi ha trovato l'auto del sospetto abbandonata a San Josè. "Purtroppo accade di tanto in tanto anche ai nostri veicoli che funzionano a gas, se non vengono ricaricati alla fine di un turno". Fosse solo per patriottismo: la Tesla in questione è infatti prodotta nello stabilimento di Fremont e ha iniziato a pattugliare le strade all'inizio di quest'anno, nell'ambito di un programma pilota per contribuire a ridurre le emissioni di gas serra della città del 25 percento entro il 2020.

La Model S della Polizia di Fremont è stata quindi messa su strada nel corso dell'anno per i primi test, e poi utilizzata fattivamente per gli incarichi quotidiani a partire dalla scorsa estate.

Altre Notizie