Lunedi, 14 Ottobre, 2019

E.League, Fonseca: 'Roma ambiziosa, arriviamo lontano'

Roma-Basaksehir Roma-Basaksehir Europa League
Cacciopini Corbiniano | 18 Settembre, 2019, 20:56

La squadra allenata da Okan Buruk, ex centrocampista dell'Inter, vanta una piccola truppa di vecchie glorie come Robinho, Arda Turan e Skrtel ed è quintultima nel campionato turco. "Ovviamente comprenderete che la prossima partita sarà dopo un paio di giorni". E quanto lontano credete di arrivare?

"L'Europa League è una competizione importante e puntiamo al passaggio del turno in questa prima fase". "È una competizione a cui partecipiamo con ambizione".

Per domani pensa ad un turnover massiccio? "Ma non posso non tenere conto dei prossimi impegni".

Pastore sembra godere di molta stima da parte sua. Sta tornando ora nella sua condizione migliore. Ha grande qualità, è un giocatore intelligente, è tecnicamente speciale e può essere utile. "Ripeto, vanno capite le sue circostanze particolari ma conto su di lui".

Ritengo che la squadra stia bene anche dal punto di vista fisico, è vero che avevo accennato io stesso la questione dell'ora di gioco. Contro il Genoa abbiamo finito in crescendo, nell'ultima partita la situazione è stata diversa, ma credo che fosse attribuibile al fatto che tanti giocatori venivano con gli impegni delle nazionali, giocatori si era evidenziata questa stanchezza.

Pellegrini può esprimersi al meglio sulla trequarti, spostando Zaniolo a destra? "Mi sto concentrando sulla prossima partita". Pellegrini ha giocato una grande partita da trequartista, ma può ricoprire perfettamente anche altri ruoli, così come Zaniolo può ricoprire diversi ruoli sul fronte di attacco. "Avere giocatore duttili in rosa è positivo". Ci sarà la possibilità di vedere Mirante o il titolare anche in Coppa è Pau Lopez? Può essere il momento di Kalinic?

Vincere l'Europa League vorrebbe dire ottenere guadagni simili a un percorso di Champions League terminato agli ottavi di finale: è per questo motivo e anche per promuovere ancora di più il "marchio Roma" a livello internazionale che la società ha chiesto a Fonseca di non snobbare l'Europa League.

Cosa ne pensa di Kluivert? "Sicuramente la sua velocità può essere un'arma importante". E' la formula che ha in testa per il prosieguo del campionato? Ha parlato con Ünder riguardo la ex squadra?

Non ho ricordi di Under nella gara con lo Shakhtar, che dominò la partita. Non vogliamo farci sorprendere.

Altre Notizie