Lunedi, 30 Marzo, 2020

Grave incidente nautico, tre morti

Grave incidente nautico, tre morti Grave incidente nautico, tre morti
Cacciopini Corbiniano | 18 Settembre, 2019, 03:55

La barca - che, stando alle prime informazioni, è un offshore proveniente da Montecarlo - si sarebbe schiantata contro la diga della lunata. I soccorsi sono intervenuti in forze, comprese le unità della capitaneria di porto, i sommozzatori dei vigili del fuoco e le idroambulanze del 118.

Un tragico incidente turba la quiete della Serenissima questa sera.

Tre persone sono morte ed una quarta è rimasta ferita in un incidente nautico avvenuto stasera a Venezia. Sul posto anche la Capitaneria di Porto. Ferito gravemente nell'incidente un altro pilota italiano, Mario Invernizzi, trasportato in ospedale.

I corpi dei primi due deceduti sono stati recuperati subito, mentre un terzo componente dell'equipaggio risultava disperso. La sua imbarcazione, con la quale stava cercando di migliorare il record della Montecarlo-Venezia, che già gli apparteneva, si è schiantata contro la diga. Tra le vittime c'è il progettista e campione di motonautica Fabio Buzzi, 76 anni.

Le altre due vittime, invece, sono due piloti inglesi di cui non si conoscono al momento i nomi.

L'incidente sarebbe avvenuto per il buio fittodavanti alla 'lunata', una diga artificiale fatta di grossi massi calati sul fondale costruita a protezione delle opere del Mose, a sud della diga di San Nicolò del Lido.

Altre Notizie