Lunedi, 30 Marzo, 2020

Rossi, Marquez? A me non serve litigare

Marquez si dichiara soddisfatto della vittoria in Italia Marquez si dichiara soddisfatto della vittoria in Italia
Cacciopini Corbiniano | 17 Settembre, 2019, 05:52

Terminato il Gran Premio di San Marino e della Riviera di Rimini, per Valentino Rossi che ha tagliato il traguardo al quarto posto davanti al suo pubblico di casa è stato il momento di tracciare un bilancio del fine settimana di gare. Il centauro catalano voleva dimostrare qualcosa dopo la scaramuccia di sabato con il Dottore, che stava portando quasi alla collisione, e domenica si è "vendicato": "Il mio gruppo, che mi conosce bene, ha provato a parlarmi per dirmi di stare calmo, di non pensarci, ma stavolta ho chiesto di lasciarmi in pace - è lo sfogo riportato dalla Gazzetta dello Sport -". Abbiamo lavorato tanto durante il week end, ma in gara sentivo la gomma scivolare molto. Poi punge lo spagnolo: "Io non ho bisogno di litigare per spingere al massimo". Secondo me era contento per aver battuto Quartararo - ha concluso Valentino -. Lui sa che gli potrà dare fastidio in futuro, lo vede come un avversario temibile. Ostacoli che il 26enne fuoriclasse di Cervera ha abbattuto con un sorpasso-meraviglia ai danni di un eccellente Fabio Quartararo, leader per quasi tutta la gara e beffato sul più bello.

Vinales: "Ho trovato il tracciato davvero difficile e questo mi ha dato la sensazione di avere poco grip". Aspetta fino all'ultimo giro, alla prima curva utile, tira una staccata formidabile, proprio dove Quartararo non se lo aspettava.

Altre Notizie