Sabato, 21 Settembre, 2019

Ancelotti: "Ho visto gli spogliatoi. Non ho parole, disprezzo per la squadra"

Cacciopini Corbiniano | 12 Settembre, 2019, 17:00

Ecco il comunicato ufficiale apparso sul sito del club azzurro: "Comunicato di Carlo Ancelotti: "Ho visto le condizioni degli spogliatoi del San Paolo". Vedo un disprezzo e un non attaccamento alla squadra della città. Una posizione molto dura che ha colpito nel segno, sino a indurre il commissario regionale a rassicurare società sportiva e allenatore. Non ci sono parole. Dove dovremmo cambiarci per giocare contro Sampdoria e Liverpool? Il cantiere sarà sicuramente smobilitato, ma ridursi sul filo dei minuti non è stata una soluzione efficace.

Parole che lasciano di stucco chi i lavori li sta facendo a partire da Gianluca Basile, commissario straordinario per le Universiadi: "Sono dispiaciuto - dice - per le parole di Ancelotti". Dispiace aver letto quelle dichiarazioni da parte di un allenatore che noi conosciamo come persona equilibrata anche perché la preoccupazione ci sta, ma in questa occasione il Napoli ha sbagliato. "Ho avuto già nei giorni scorsi rassicurazioni sul fatto che venerdì gli spogliatoio saranno puliti e consegnati".

La riqualificazioni della struttura del San Paolo, passata per il rifacimento dei bagni e l'installazione di nuovi sediolini e di maxischermi, avrebbe avuto come deadline secondo i piani iniziali la prima metà di settembre, con il restyling degli spogliatoi e il potenziamento della videosorveglianza tra gli ultimi interventi da operare.

ORE 10.41 - L'assessore Ciro Borriello ha parlato ai microfoni di Radio Kiss Kiss Napoli ritornando alla questione spogliatoi. Questa situazione non può che mettere in evidenza le competenze - precisa il primo cittadino - lo Stadio è sotto l'amministrazione del Comune, lo spogliatoio, invece, è responsabilità della Regione.

Altre Notizie