Sabato, 21 Settembre, 2019

Primo giorno di scuola per George e Charlotte

Kate Middleton Lady D, 22 anni dalla morte, il gesto commovente di Meghan ed Harry
Deangelis Cassiopea | 10 Settembre, 2019, 17:30

Ricordiamo che ben presto Meghan tornerà alla vita di tutti i giorni, si fa per dire, e che dovendo rappresentare la famiglia reale nel mondo avrà a che fare con impegni istituzionali tutt'altro che derogabili: la vedremo ad esempio in Africa per un tour reale che la porterà in Malawi, nell'Angola e in molti altri Paesi importanti per il prestigio della Corona.

Secondo voci di corridoio affidabili, la duchessa del Sussex starebbe collaborando con il suo vecchio team di consulenti, a Hollywood, per gestire la sua immagine e di riflesso la sua carriera. Archie sarebbe infatti troppo piccolo per volare fin in Scozia, peccato però che Meghan e Harry abbiano trascorso gran parte dell'estate viaggiando a bordo di jet privati con loro figlio.

La popolarità di Harry e Meghan Markle è sempre più in calo, nonostante proprio su loro il popolo aveva puntato moltissimo. Memori dell'ultimo match in cui Meghan Markle si è presentata in tribuna d'onore - la finale del prestigiosissimo torneo di Wimbledon, perso da Serena contro la romena Simona Holep - per sostenere l'amica in campo, il team che accompagna la tennista si è convinto che quella presenza non avrebbe aiutato Serena. La sua invidia per la libertà della cugina sarebbe condivisa anche da Eugenia e Beatrice, le figlie di Andrea, le quali si sarebbero alleate per oscurare la sua figura agli occhi della Regina Elisabetta, la quale, a quanto pare, stravede per Zara.

Meghan collabora dallo scorso gennaio con questa associazione che aiuta le donne che hanno perso il lavoro a riguadagnare fiducia in sé stesse e a prepararsi per nuovi colloqui. Mi piace ma porta sfortuna a Serena.

Si riaccendono le luci sulla famiglia reale inglese, dopo che Thomas Markle, padre della bella Meghan, ha accusato lei e il marito di essere due ipocriti.

I giocatori di tennis sono particolarmente superstiziosi e il fatto che nell'ultima partita in cui si era presentata la duchessa Serena Williams sia stata battuta ha fatto pensare al suo staff che fosse lei a portare sfortuna. Per TPI si occupa della sezione Pop e inchieste.

Altre Notizie