Sabato, 21 Settembre, 2019

10 anni senza Mike Bongiorno

Canale 5 ricorda Mike Bongiorno con una programmazione speciale «Mi disse così...», la rivelazione inaspettata di Maurizio Costanzo su Mike Bongiorno: il figlio Nicolò smentisce
Deangelis Cassiopea | 10 Settembre, 2019, 16:30

Il re dei quiz è morto l'8 settembre di dieci anni fa, stroncato a 85 anni da un infarto in una suite di un hotel di Montecarlo, dove si trovava per una breve vacanza con la moglie Daniela Zuccoli.

Bongiorno dal 6 all'8 settembre è anche il protagonista di un focus realizzato da Rai Play e da Teche Rai.La Rai, a dieci anni dalla scomparsa di Mike Bongiorno, da venerdi' 6 a domenica 8 settembre, dedica all'"inventore" del telequiz, varie iniziative editoriali: dalla serata speciale su Rai1 a RaiPlay alla radio. Da Scotti andranno invece gli altri due figli nello studio intitolato a Mike.

La sua avventura con Mediaset finisce nel 2008 e l'anno successivo Mike ha deciso di accettare l'offerta di Sky, dove era in programma una riedizione di Rischiatutto, con il nome nuovo di RiSKYtutto.

Techetechetè Superstar, programma ideato da Elisabetta Barduagni e curato da Gianvito Lomaglio, omaggerà lo storico volto televisivo con una imperdibile e ricca puntata speciale dal titolo Mike e la Rai: Una Storia Senza Fine realizzata dalla stessa Barduagni con interventi di Fiorello, e a seguire una lunga puntata di Porta a Porta nella quale Bruno Vespa riunirà i quattro conduttori Rai televisivi più importanti del momento, Carlo Conti, Flavio Insinna, Amadeus, Marco Liorni e, in collegamento da Mediaset, Gerry Scotti. Vorrei che non fosse ricordato solo come presentatore di quiz, ma come uomo che ha fatto un po' di storia d'Italia.

Nonostante i filtri fotografici, i fan hanno riempito comunque Valeria di complimenti, anche se qualcuno non ha resistito all'ironia: "Almeno già che c'eri potevi mettere i capelli a Gerry". Mi viene da dire a Mike: 'Nella vita hai sempre unito tutti e continui anche adesso: "la tua famiglia e le aziende per cui hai lavorato'".

Era l'8 settembre del 2009 quando, all'improvviso, Mike Bongiorno ci ha salutati per sempre. Su RaiMovie domenica mattina un altro film in cui Bongiorno è comparso come attore, "Ragazze d'oggi". Mike ha creato poi il personaggio delle gaffe. Fu il primo a capire le potenzialità della tv, a portare in tv il cittadino qualunque e, più in generale, a portare la tv agli italiani. Mike Bongiorno accolse anche positivamente la celebre discesa in campo politica del Cavaliere, che sponsorizzò apertamente nel 1994.

Altre Notizie