Sabato, 21 Settembre, 2019

Us Open, Serena in finale con Andreescu

US Open trionfa la Andreescu battuta la Williams "Mi sento più orgogliosa che delusa" - RSI Radiotelevisione svizzera
Cacciopini Corbiniano | 10 Settembre, 2019, 16:30

Serena Williams travolta in finale degli US Open dalla ragazzina canadese di origini rumene Bianca Andreescu: 6-3-7-5 l'impietoso risultato per la trentasettenne ex regina del tennis mondiale. Andreescu, che da lunedì sarà n° 5 del mondo, diventa la prima canadese a vincere uno Slam, lei che l'anno scorso di questi tempi era fuori dalle prime 200 del mondo e perdeva al primo turno di qualificazioni.

Continua invece la maledizione per Serena Williams, ormai da anni a caccia del 24esimo titolo Slam che le permetterebbe di eguagliare il record di Margaret Court.

Nel primo set Serena comincia in modo negativo, perdendo subito la battuta. La 37enne, numero 8 del ranking femminile ha trionfato in semifinale, battendo l'ucraina Svitolina, per 6-3, 6-1, dopo un'ora e 11 minuti di gioco. Come una leonessa ferita, la 38enne statunitense recupera subito il break al termine di un 3° game infinito (12 punti e 7'), facendo impazzire l'Arthur Ashe Stadium, caldo come il Maracanà. "L'affetto dei tifosi significa tantissimo per me, quando ero sotto 5-1 nel secondo set volevo cercare di stare in campo il più a lungo possibile e il pubblico mi ha spinto a provarci fino in fondo". Una volta ripresa sul 5-5 non si é disunita ed é riuscita a brekkare ancora una volta la 23 volte campionessa Slam andandosi a prendersi il titolo, il più importante della sua giovane carriera.

Altre Notizie