Sabato, 21 Settembre, 2019

Cristiano Ronaldo segna anche in Portogallo, Francia a valanga

Qualificazioni Europei 2020, Serbia-Portogallo: come vedere la partita in streaming gratis e in tv Serbia-Portogallo: CR7 guida l'attacco lusitano. Milinkovic-Savic in panchina
Cacciopini Corbiniano | 10 Settembre, 2019, 16:02

Sono questi i temi principali del match che vedrà di fronte le due Nazionali e valido per la quinta giornata delle qualificazioni agli Europei del gruppo B.

Nonché vincitori della prima edizione della Nations League del Portogallo e la Serbia di Tumbaković.

Il Portogallo non sta disputando una grande fase a gironi. L'ultima sfida fra le due squadre, l'uno a uno del 25 marzo scorso in terra lusitana.

I secondi invece dopo anni passati in chiaroscuro tra un secondo posto agli Europei giocati in casa nel 2004 e un quarto posto al mondiale tedesco del 2006, seguiti dall'eliminazione in semifinale all'Europeo del 2012, hanno avuto la capacità, 4 anni più tardi, di affermarsi, forse un po' a sorpresa, sul tetto più alto d'Europa, battendo in casa propria la favorita Francia di Didier Deschamps. Hanno vinto Cristiano Ronaldo e compagni, alla fine: 4-2 il fisultato allo scadere.

Il ct della Serbia, Tumbakovic, dovrebbe scendere in campo con il 4-4-2. Il numero 11 è entrato in due dei quattro gol subiti dai suoi: il terzo, quello di Ronaldo, che gli passa davanti ma che al momento dell'assist di Bernardo Silva sembra essere in posizione di fuorigioco e il quarto, con Bernardo Silva che acquisisce lo spazio necessario a concludere perché il romanista segue lo stesso Ronaldo nel taglio sul cross basso da sinistra. In attacco il tridente formato da Joao Felix, Cristiano Ronaldo e Guedes.

Serbia (4-4-2): Dmitrovic; Rukavina, Milenkovic, Spajic, Kolarov; Tadic, Milinkovic-Savic, Matic, Kostic; Jovic, Mitrovic.

Altre Notizie