Sabato, 21 Settembre, 2019

Alfa Romeo Racing: Giovinazzi soddisfatto, la rabbia di Raikkonen

Formula 1, GP Italia a Monza: il giro in elicottero di Giovinazzi e Raikkonen con Vanzini Alfa Romeo sempre più italiana: presentata la nuova livrea per il GP di Monza
Cacciopini Corbiniano | 10 Settembre, 2019, 15:17

"Sono contento per tutti i membri del team e per i miei fans". Nessun grande stravolgimento, ma una bandiera tricolore sul cofano motore, proprio sopra lo stemma del Biscione, per rimarcare ancora una volta le radici italiane del team in un'occasione speciale non solo per Giovinazzi, ma anche per l'altro pilota, Kimi Raikkonen, legato al Bel Paese in maniera indissolubile dopo i tanti anni passati in Ferrari. Si tratta di un progetto innovativo che, grazie alle doti cinematografiche dei due protagonisti, darà evidenza delle novità dei nuovi modelli. "E' una gara che ho sempre seguito in televisione, correrla con un brand italiano come Alfa Romeo e con motore Ferrari sarà un qualcosa di indimenticabile". Per il pugliese quindi un risultato positivo davanti al pubblico italiano e al suo fan club ufficiale.

La C38 si contraddistingue per una colorazione molto speciale studiata ad hoc dal Centro Stile Alfa Romeo per celebrare il Gran Premio d'Italia e che impreziosisce il look straordinario e molto pulito della monoposto condotta da Antonio Giovinazzi e Kimi Räikkönen.

Il palcoscenico di questi annunci non poteva che essere il Museo di Arese "La Macchina del tempo", in un momento unico all'interno dell'intensa settimana di avvicinamento al Gran Premio di Monza che vede il marchio Alfa Romeo protagonista a Milano e Monza con una lunga serie di iniziative.

Notte magica al Museo Alfa Romeo di Arese.

Altre Notizie