Sabato, 21 Settembre, 2019

Under 21, Italia-Moldavia 4-0, in campo Zaniolo per i primi 45 minuti

BUONA LA PRIMA PER NICOLATO POKER DELL'UNDER 21 SULLA MOLDAVIA L'Under 21 abbatte la Moldavia
Cacciopini Corbiniano | 10 Settembre, 2019, 14:01

Infatti, tutti i marcatori sono giovani che militano in Serie B. Ha aperto le danze Scamacca, attualmente in forza all'Ascoli. Il neo ct ha così festeggiato il nuovo corso dei baby azzurri dove hanno brillato le stelline di Frattesi, Scamacca e Tuminello. A disposizione: Plizzari, Del Favero, Tripaldelli, Locatelli, Bellanova. A disp. Straistari, Ieseanu. Allenatore: Clescenco 6. ARBITRO: Degabriele (Malta) 6. Quarto Ufficiale: Rosario Abisso (ITA).

Parte con una vittoria incoraggiante l'avventura di Paolo Nicolato sulla panchina della Nazionale Under 21.

Le dichiarazioni di Nicolato - Le dichiarazioni del c.t. azzurro dopo la sfida: "Dobbiamo provare delle soluzioni". C'e' gloria anche per Tumminello che qualche minuto più tardi sfrutta una brutta uscita di Agachi e da fuori area deposita il pallone in rete per il 4-0.

Sarà la prima volta per Catania, sarà la prima volta per il ct Nicolato.

"Mi auguro che facciano vedere quello che sanno fare perchè ne abbiamo bisogno". "Troveremo ancora delle difficoltà ma lavorando proveremo a superarle piano piano". La linea difensiva sarà completata da Bastoni e Ranieri. In mezzo al campo spazio a Carraro, Zanellato e Zaniolo, quest'ultimo con il numero dieci sulle spalle. Non è facile trovare spazi per gli Azzurrini ed è normale quindi che il vantaggio arrivi su calcio da fermo.

Tutto come previsto e come da logica. Buona la prima per Nicolato. A seguire conferenza stampa post gara e scioglimento delegazione.

Ore 18.30 - Gara ITALIA-LUSSEMBURGO presso lo Stadio "Teofilo Patini" di Castel di Sangro.

Altre Notizie