Sabato, 21 Settembre, 2019

Schumacher a Parigi per nuove cure

Michael Schumacher trasferito a Parigi per cure speciali secondo Le Parisien Michael Schumacher in ospedale a Parigi per cure "top secret"
Cacciopini Corbiniano | 10 Settembre, 2019, 12:21

La speranza è che l'ex campione del mondo sia in grado di recuperare più in fretta e acquisire una maggiore autonomia. Lo riportano i media francesi. L'ex campione tedesco di Formula 1 è arrivato oggi, 9 settembre, a Parigi, dove è stato trasportato per sottoporsi ad una cura al momento "top secret". Ancora non si conoscono le cause di questo improvviso trasferimento anche se sono molte le ipotesi.

Il trattamento a cui Schumacher sarà sottoposto nei prossimi giorni, praticato dal professor Philippe Menasché, riguarderebbe secondo Le Parisien la trasfusione di cellule staminali. Lo si apprende dai media francesi che sottolineano come la cura durerà 48 ore. Secondo il quotidiano Le Parisien, Schumacher sarebbe stato accolto nell'unità cardiovascolare di monitoraggio continuo dove starebbe ricevendo delle nuove cure top secret. Stando a fonti anonime riportate dall'edizione online, Michael Schumacher sarebbe stato trasferito in gran segreto presso l'Hôpital européen Georges-Pompidou, struttura medica ospedaliera d'avanguardia situata nella periferia sud-occidentale di Parigi. Menasché, celebre chirurgo cardiaco, è un pioniere della terapia cellulare nella cura dell'insufficienza cardiaca, nonché membro del consiglio d'amministrazione dell'Istituto del cervello e del midollo spinale. Il trattamento dovrebbe iniziare domani mattina e poi Michael dovrebbe lasciare l'ospedale nella giornata di mercoledì.

La famiglia ha deciso di non comunicare alcun dettaglio sulle condizioni di salute di Michael Schumacher dopo l'incidente del 29 dicembre 2013 a Meribel, in Savoia, nel quale riportò una "grave lesione alla testa".

Altre Notizie