Mercoledì, 18 Settembre, 2019

EL: il Torino passa con il Soligorsk, ora il Wolverhampton diCutrone

Simone Zaza Torino Europa League, il Toro pareggia ma passa il turno: Zaza in gol per i granata
Cacciopini Corbiniano | 20 Agosto, 2019, 00:25

Gli inglesi sono l'ultimo ostacolo verso il ritorno in Europa. Gara oggi presentata da mister Mazzarri in conferenza stampa a Minsk: "Si gioca una volta a settimana e di base il turnover non è necessario". Ma dato che dispongo di calciatori importanti ho bisogno di far crescere la condizione di tutti: dunque è possibile che un paio di cambi rispetto a giovedì scorso ci siano. Non mi piace fare questi calcoli.

SHAKHTYOR (4-4-2) - Klimovich; Matverichik, Rybak, Sachivko, Antic; Burko Ebong, Khadarkevich, Balanovich, Antic; Kovalev, Bakaj.

TORINO (3-5-2): Sirigu; Bonifazi, N'Koulou, Bremer; De Silvestri, Rincon, Lukic, Meite, Ansaldi; Belotti, Zaza. All.

Il terzo turno preliminare era stato risolto all'andata ed il Torino lo ha agevolmente gestito in Biellorussia: dopo il 5-0 di una settimana fa, i granata hanno pareggiato 1-1 a Minsk, guadagnando il passaggio ai playoff di Europa League ai danni dello Shaktyor Soligorsk: l'avversario sarà il Wolverhampton di Patrick Cutrone, capace di vincere 4-0 il ritorno della propria sfida del terzo turno di qualificazione con il Pyunik.

La vincente di questo preliminare giocherà, poi, lo spareggio per accedere al tabellone principale dell'Europa League, quello della fase a gironi che inizierà a metà settembre, da seguire tutta su Sky.

Difficile pensare a una rimonta dei padroni di casa, ma Walter Mazzarri vuole la vittoria dai suoi.

Altre Notizie