Mercoledì, 18 Settembre, 2019

Mykonos, tragedia in vacanza: 22enne napoletano muore in mare

Si sente male sulla moto d’acqua a Mykonos: muore a 22 anni Si sente male sulla moto d’acqua, Antonio muore a 22 anni in vacanza con gli amici
Evangelisti Maggiorino | 19 Agosto, 2019, 22:42

Dramma durante una vacanza a Mykonos: muore in mare il 22enne Antonio Borrelli.

Ponticelli in lutto per la morte improvvisa di Antonio Borrelli, un giovane di soli ventidue anni che come tanti suoi coetanei si era recato in terra greca, e più precisamente sull'affollatissima isola di Mykonos, per trascorrere le vacanze estive all'insegna del relax, del divertimento e della spensieratezza. Secondo quanto riportato dalla stampa greca, il ragazzo era in compagnia di un'amica a bordo della moto d'acqua quando, per cause ancora da definire, entrambi sono caduti in mare. Sui fatti indagano le autorità greche competenti, che hanno sequestrato l'acquascooter e disposto l'autopsia sulla salma del giovane, residente a Napoli Est. È possibile che lo stesso mezzo abbia contribuito alla tragedia.

Grande cordoglio e commozione fra gli amici, che ad Antonio, detto affettuosamente 'Brodino', dedicano i loro pensieri, alcune toccanti frasi d'addio: "Ci conoscevamo da una vita, eri sempre rimasto uguale, umile e con sani principi". Ed è proprio mentre il gruppo si divertiva a cavalcare le onde che si è consumata la tragedia: Antonio cade improvvisamente in acqua, privo di sensi, finendo per annegare nel giro di pochi secondi. "Se ne vanno sempre i migliori!"

Altre Notizie