Giovedi, 22 Agosto, 2019

Juve:Paratici "Dybala un grande,Icardi ora non serve"

Pasqualin Pasqualin"Icardi punta la Juve. Dzeko si è promesso a Conte
Cacciopini Corbiniano | 16 Agosto, 2019, 13:57

Direttore, si è preso una pausa dal calciomercato.

La fiducia dei fans è stata ampiamente ripagata dall'ex Palermo in campo perché si è procurato un rigore concretizzato dallo stesso di sinistro e poi ha segnato su azione. Ci sono interessamenti e discorsi, ne parleremo insieme. La gestione del caso Dybala diventa sempre più spigoloso: il giocatore vuole rimanere a Torino e ha respinto le offerte di inizio agosto arrivate da Tottenham e Manchester United. La Juventus A di Maurizio Sarri si è imposta sulla Juve B di Lamberto Zauli per 3-1, ma il match è finito dopo soli 52 minuti per l'entrata in campo dei tifosi. Vanno ceduti in maniera decisa o ci sono altre soluzioni? Inter e Juventus hanno combattuto una guerra di società e anche personale tra Beppe Marotta e Fabio Paratici, col vecchio che ci tiene a far capire al giovane che il migliore è ancora lui. Uno è Pellegrini, nelle prossime ore raggiungerà il Cagliari. Questa ci consente di iscrivere 21 giocatori più i local player. Mentre quest'anno ne abbiamo solo 22. Rugani e Mandzukic? Non ci sono giocatori vicini alla cessione. "Quindi non c'è nessun allarmismo.il mister ha spiegato benissimo questa situazione riguardante una regola che c'è, indipendentemente dal volere della Juventus, del Paris, di Sarri, di Paratici e di chicchessia". Il DS bianconero ha confermato la necessitá di sfoltire vendendo alcuni giocatori, ma non ha parlato di Dybala come un sicuro partente, anzi. "Questo è il feeling che abbiamo noi". Il primo è un rinnovo e si tratta di Wanda Nara (showgirl, moglie e procuratore di Mauro Icardi) affiancherà il padrone di casa Pierluigi Pardo.

"In questo momento Icardi è un giocatore dell'Inter e noi siamo molto contenti degli attaccanti che abbiamo". Abbiamo grandi giocatori, grandi attaccanti.

Altre Notizie