Giovedi, 22 Agosto, 2019

CHIESA, Offensiva Inter: 70mln per averlo tra un anno

Inter-Juve duello senza fine i nerazzurri preparano l'assalto a Federico Chiesa per l'estate 2020 Inter-Juve duello senza fine i nerazzurri preparano l'assalto a Federico Chiesa per l'estate 2020
Cacciopini Corbiniano | 13 Agosto, 2019, 10:55

Il fronte ora è completamente diverso: la guerra si è spostata in Italia e riguarda Federico Chiesa, gioiello che la Fiorentina ha blindato. E porta dritto in. E quindi l'Inter è tornata sotto, lavorando per una soluzione a lungo termine. Ausilio fece una prima mossa con la vecchia proprietà viola già alla fine del campionato 2017/18, manifestando l'interesse a sedersi a un tavolo delle trattative in caso di cessione del gioiellino.

L'offensiva nerazzurra ha ripreso vigore dopo che l'Inter si era in qualche modo tirata indietro per l'evidente volontà del ragazzo di trasferirsi in bianconero. Nei prossimi mesi lavorerà quindi con papà Enrico per prospettargli un ruolo centrale nel futuro interista, contando anche sul fattore-Conte e magari su un nuovo status (da candidata al titolo) della squadra. Prima di chiudere per l'azzurro, peraltro utile anche per le liste in quanto cresciuto nel vivaio del club, l'Inter però deve cedere Dalbert, che ha estimatori in Francia (viola non convinti dell'ipotesi scambio). Questo permetterebbe al patron Rocco Commisso e al suo braccio destro Joe Barone di tener fede alle ripetute assicurazioni sulla permanenza di Chiesa, prospettando al tempo stesso al giocatore un salto di qualità nella prossima stagione che aiuterebbe a mantenerlo motivato, e infine tra un anno il passaggio all'Inter scontenterebbe meno i tifosi rispetto a quello alla Juventus. "Pradé - scrive ancora la rosea - può programmare la sostituzione dell'esterno, contando su una plusvalenza da 60-80 milioni".

Altre Notizie