Giovedi, 22 Agosto, 2019

Tragedia nella notte a Cervia: muore giovane ciclista investito da un'auto pirata

Nel tondino Stefano Baldisserra Investe e uccide un ciclista, poi scappa: rintracciata una 28enne
Cacciopini Corbiniano | 12 Agosto, 2019, 04:20

La strada è stata chiusa al traffico per qualche ora e i carabinieri della compagnia di Cervia Milano Marittima hanno effettuato i rilievi di legge, risalendo in breve tempo all'intestatario della vettura (una donna, ndr). La dinamica dei fatti, ricostruita dai carabinieri, restituisce con ancora maggiore chiarezza il comportamento dell'uomo al volante dell'utilitaria: a causa dell'impatto, infatti, la bicicletta sarebbe rimasta incastrata tra il paraurti e il cofano dell'utilitaria (tipologia di veicolo compatibile con i segni della frenata); l'autista si sarebbe così visto costretto a scendere dal veicolo per disincastrare la bici e darsi alla fuga.

La vittima è stata individuata solo all'alba da un passante, che ha immediatamente dato l'allarme e chiamato i soccorsi. Inutile l'intervento dei mezzi del 118; i sanitari non hanno potuto fare altro che constatare il decesso del giovane.

Grande commozione a Cervia per la morte di Stefano Baldisserra il 25enne investito e ucciso questa notte alla Malva da una ragazza alla guida di una Fiat 500 rossa che poi si sarebbe allontanata dal posto senza prestare soccorso al giovane. Dai primi test, riferisce la stampa locale, è risultata positiva all'alcool e ai cannabinoidi.

Altre Notizie