Giovedi, 22 Agosto, 2019

Migranti, notificato divieto di ingresso in Italia a Ocean Viking

La denuncia di Ocean Viking: Ocean Viking, un’altra nave ong in mare con 80 migranti. Salvini scrive alla Norvegia
Evangelisti Maggiorino | 12 Agosto, 2019, 02:38

"Ora sono 251 le persone a bordo della Ocean Viking", è il messaggio diffuso in un tweet di Medici Senza Frontiere e da Sos Mediterranee su Facebook. "Le autorità italiane non hanno in alcun momento assunto il coordinamento delle operazioni di soccorso che sono avvenute poche miglia al largo delle coste libiche, ben al di fuori della area Sar di responsabilità italiana".

"Il Governo italiano - al di là delle autonome determinazioni che verranno assunte dall'Autorità giudiziaria nei confronti degli autori della condotta posta in essere con la 'Ocean Viking' - ritiene doveroso richiamare l'attenzione del Governo norvegese sulle proprie responsabilità di Stato di bandiera".

Ocean Viking, nave battente bandiera norvegese della Ong francese Msf Sos Mediterranée e ha attualmente a bordo 85 migranti dopo un'operazione di salvataggio nel Mediterraneo.

È stato notificato all'Ocean Viking il divieto di ingresso, transito e sosta in acque italiane. L'intesa era stata confermata da un intermediario ma poi Malta avrebbe informato via radio che non vi era alcuna autorizzazione. Siamo riusciti a portarli tutti in salvo a bordo, ma se non li avessimo trovati ieri mattina poteva facilmente diventare l'ennesimo tragico naufragio. Lavoriamo nel paese, conosciamo gli orrori da cui queste persone fuggono e sappiamo che la situazione è così disperata che l'unica alternativa che sentono di avere per sopravvivere è attraversare il Mediterraneo.

E ripete ancora una volta la posizione, immutata e immutabile, di chi si occupa di ricerca e soccorso in mare. Le circostanze in cui abbiamo trovato questo barcone e la risposta delle autorità - siano libiche, italiane o europee - mostrano quanto la situazione in mare oggi sia confusa e quanto gli stati non stiano dando la priorità al loro dovere di salvare vite umane.

Altre Notizie