Giovedi, 22 Agosto, 2019

Milan, preso Duarte a titolo definitivo

Giocatori del Milan durante la sfida di ICC contro il Manchester United Giocatori del Milan durante la sfida di ICC contro il Manchester United
Cacciopini Corbiniano | 11 Agosto, 2019, 16:57

Prime dichiarazioni da tesserato del Milan rilasciate da Leo Duarte.

Un brasiliano per il Milan. Difensore brasiliano classe 1996, è arrivato dal Flamengo e ha firmato un contratto di cinque anni.

"Quando penso al Milan - ha aggiunto - mi vengono in mente le serate in cui guardavo con papà le partite di Champions League, tifando per i rossoneri". È la prima volta che sono a Milano, è tutto molto bello. Ero al centro commerciale quando ho ricevuto la chiamata. "Ho risposto ma non sapevo cosa dire, ero molto nervoso ma poi è andato tutto bene". Sono molto felice di tornare a giocare con lui.

Nella storia del Milan il 43 non è mai stato di certo un numero molto in voga; il calciatore che forse ha avuto maggior fortuna in passato indossando il 43 è stato Alberto Paloschi, ex attaccante rossonero che esordì nel 2007-2008 segnando un gol decisivo nel debutto contro il Siena. Sarò molto felice già di poter raggiungere la metà di quanto fatto da lui qua. "Non mi arrenderò su nemmeno un pallone, questa è una promessa". E' un palcoscenico per grandi giocatori e grandi partite. Sarà un grande onore per me giocare in questo stadio.

Infine non poteva mancare un messaggio ai suoi nuovi tifosi: "Sono più emozionato di loro di incontrare i miei nuovi compagni e di vestire questa maglia: darò sempre tutto, lavorerò duro per centrare i miei obiettivi".

Altre Notizie