Sabato, 18 Gennaio, 2020

Alta tensione tra India e Pakistan per il Kashmir

Alta tensione tra India e Pakistan per il Kashmir Alta tensione tra India e Pakistan per il Kashmir
Evangelisti Maggiorino | 10 Agosto, 2019, 00:38

Lunedì 5 agosto il governo indiano aveva annunciato l'abolizione dell'articolo n°370 della Costituzione esecutiva attuale e la cancellazione dello status speciale concesso alla regione del Kashmir controllata dall'India presente nella precedente Costituzione. Al momento però un portavoce delle ferrovie indiane, Deepak Kumar, ha assicurato che la linea è ancora operativa.

Altre iniziative sono in via di valutazione per colpire altri settori, tra cui quello della cultura indiana, ha rivelato un assistente speciale del premier pakistano, Imran Kahn, spiegando in un tweet che "non saranno piu' proiettati film pakistani di qualsiasi genere nei cinema indiani".

"Abbiamo richiamato il nostro ambasciatore a Nuova Delhi e espulso il loro", ha dichiarato il ministro degli Esteri pachistano Shah Mehmood Qureshi alla tv locale ARY news.

Cosa sta accadendo in Asia centro-meridionale, dove si sono riaccese le tensioni tra India e Pakistan sul Kashmir, la regione contesa tra i due paesi confinanti.

Altre Notizie