Mercoledì, 23 Settembre, 2020

La Commissione Europea avvia un'indagine antitrust su Amazon

La Commissione Europea avvia un'indagine antitrust su Amazon La Commissione Europea avvia un'indagine antitrust su Amazon
Esposti Saturniano | 19 Luglio, 2019, 18:28

"Fornendo un mercato per venditori indipendenti - spiega la Commissione europea - Amazon raccoglie continuamente informazioni sulle attività svolte sulla sua piattaforma e l'indagine preliminare della Commissione rivela che Amazon utilizza informazioni sensibili sulla concorrenza sui venditori del mercato, i loro prodotti e le loro transazioni sul mercato".

"I consumatori europei - ha detto Margrethe Vestager, commissaria responsabile della politica di concorrenza - fanno sempre più acquisti online".

Secondo la commissaria Ue alla concorrenza Margarethe Vestager: "Dobbiamo assicurare che le piattaforme online non eliminino i benefici che il commercio elettronico offre ai consumatori attraverso comportamenti anti-competitivi. Ho deciso di esaminare molto attentamente le pratiche commerciali seguite da Amazon, e il suo doppio ruolo nelle vendite all'ingrosso e al dettaglio, al fine di verificare se la società stia rispettando le regole Ue sulla concorrenza".

Al centro delle attenzioni dell'antitrust, infatti, c'è il ruolo ricoperto da Amazon non solo in qualità di venditore, ma anche di marketplace dove altre aziende possono vendere i propri prodotti.

La Commissione esaminerà dettagliatamente gli accordi standard tra Amazon e tutti i fornitori presenti sul marketplace, che consentono al business retail della piattaforma di analizzare ed utilizzare i dati di fornitori di terze parti. L'obiettivo è capire se la società di e-commerce abbia sfruttato a proprio vantaggio i dati sensibili provenienti dai rivenditori indipendenti che operano sulla sua piattaforma, violando le regole della concorrenza.

Amazon ha fatto sapere che collaborerà in ogni modo con la Commissione Europea. È quanto precisa l'azienda segnalando inoltre che l'Antitrust tedesco ha chiuso l'inchiesta relativa al suo Marketplace senza sanzioni anche grazie alla decisione di adottare alcuni interventi che cambieranno diritti e responsabilità dei suoi partner commerciali.

Queste pratiche violazione antitrust e diritto della concorrenza in materia di anti-politiche competitive. E non esiste una disposizione legale per una scadenza per un'indagine sui cartelli e l'abuso di posizione dominante. La durata di un'indagine antitrust dipende da una serie di fattori, tra cui la complessita' del caso, la misura in cui l'indagine e' stata effettuata e la sua portata.

Ulteriori informazioni sull'indagine saranno disponibili sul sito web della concorrenza della Commissione, nel registro dei casi pubblici con il numero AT.40462.

Altre Notizie