Domenica, 19 Gennaio, 2020

Huawei investe in Italia: 3 miliardi e 3mila posti di lavoro

Huawei investe in Italia: 3 miliardi e 3mila posti di lavoro Huawei investe in Italia: 3 miliardi e 3mila posti di lavoro
Esposti Saturniano | 16 Luglio, 2019, 13:57

Huawei punta sull'Italia. La società cinese ha intenzione di investire 3,1 miliardi di dollari nel nostro Paese: è quanto prevede il piano aziendale per il triennio 2019-2021. È quanto ha annunciato il Ceo di Huawei Italia, Thomas Miao, in occasione della sponsorizzazione della mostra "Leonardo mai visto" al Castello Sforzesco di Milano.

Di questi oltre 1,2 miliardi di dollari saranno su 'Marketing e operazioni', 52 milioni per la ricerca e sviluppo e circa 1,9 miliardi per gli approvvigionamenti diretti di forniture.

Il colosso cinese della tecnologia chiede però certezze. "Al momento si applica solo ai fornitori non europei, invece, dovrebbe essere rivolto a tutti, perché la tecnologia è neutrale e non è legata a questioni geopolitiche", ha ribadito. "E' una grande necessità per il paese essere pronti prima del lancio".

Durante la conferenza stampa l'a.d. di Huawei Italia ha inoltre presentato un accordo con l'Università di Pavia. Secondo Thomas Miao il problema consisterebbe "nell'aver aumentato da 25 a 165 i giorni necessari" per un'idonea valutazione dei rischi e possibili violazioni alla sicurezza nazionale. "Vogliamo fornire nuove opportunità per favorire l'attrattività dell'Italia e frenare la cosiddetta 'fuga dei cervelli' che ha contribuito alla creazione del divario digitale oggi esistente con gli altri Paesi dell'Unione Europea".

Italia e Cina sono complementari dal punto di vista economico e saranno sempre più vicine, ha ancora detto Miao, "Sono due Paesi che da un punto di vista economico sono ben accoppiati".

Ma non finisce qui.

Altre Notizie