Mercoledì, 13 Novembre, 2019

Buccinasco, caso di febbre dengue: previste disinfestazioni

Buccinasco, un caso di febbre dengue: uomo colpito dal virus, scatta la disinfestazione Caso di febbre dengue a Buccinasco: cittadino colpito dal virus dopo un viaggio all’estero
Machelli Zaccheo | 14 Luglio, 2019, 04:36

Un caso di febbre dengue a Buccinasco. La dengue è un'infezione virale trasmessa da zanzare invasive, che causa una malattia simil-influenzale: un nostro concittadino è risultato positivo al virus al ritorno da un soggiorno all'estero. Stando a quanto riportato dal sito milano.fanpage.it, la dengue è una malattia infettiva tropicale causata dal virus Dengue. Si presenta con febbre, cefalea, dolore muscolare e articolare, oltre al caratteristico esantema simile a quello del morbillo.

Il sindaco di Buccinasco Rino Pruiti ha voluto subito rassicurare i suoi cittadini, chiedendo loro di non allarmarsi e di mantenere la calma.

La disinfestazione antizanzare adulticida e lavarticida sarà effettuata in via Morandi e nelle zone limitrofe per un raggio di 200 metri a partire dalle 10.30 di giovedì 11 luglio: si tratta dell'area circostante l'abitazione dell'uomo colpito dal virus.

Come avvisato sulla pagina Facebook del comune, proprio stamattina, intorno alle 10,30, dovrebbe essere iniziato l'intervento di disinfestazione che dovrebbe concludersi nel primo pomeriggio, ce ne sarà un secondo il 15 luglio. Pruini ha invitato le persone a chiudere porte e finestre e a sospendere "il funzionamento degli impianti di ricambio dell'aria". Infine, ha consigliato di ritirare all'interno della propria abitazione "la biancheria stesa all'esterno" e di mettere "al chiuso gli animali domestici".

Altre Notizie