Domenica, 21 Luglio, 2019

Ford, nel 2023 l'auto elettrica per l'Europa su base Volkswagen

Storico accordo tra Ford e Volkswagen: insieme per guida autonoma e auto elettriche Volkswagen e Ford ampliano la loro collaborazione globale
Esposti Saturniano | 14 Luglio, 2019, 02:14

Il Gruppo Volkswagen e Ford "Integreranno il sistema di guida autonoma di Argo AI in veicoli appositamente sviluppati per la movimentazione di merci e persone, secondo i rispettivi piani aziendali".

La transizione ai veicoli elettrici e a guida autonoma, così come i volumi di produzione, sono incerti, ha detto il presidente di Ford Automotive Joe Hinrichs in una conferenza stampa a New York. "Le due case automobilistiche rimarranno indipendenti e fortemente concorrenti sul mercato", ha spiegato a proposito dell'espansione dell'alleanza il ceo di Ford Jim Hackett, sottolineando però i vantaggi di una più estesa collaborazione tra Ford e Volkswagen. Nel dettaglio Volkswagen investirà 2,6 miliardi di dollari in Argo AI impegnando 1 miliardo di finanziamenti e contribuendo con 1,6 miliardi nella società di Autonomous Intelligent Driving (AID), che occupa più di 200 dipendenti, molti dei quali hanno già sviluppato tecnologie di guida autonoma per il Gruppo Volkswagen.

L'annuncio è stato dato da Herbert Diess, CEO del Gruppo Volkswagen, Jim Hackett, Presidente e CEO di Ford, e Bryan Salesky, CEO di Argo AI. A sua volta Ford investirà su Argo altri 600 mln, per arrivare al miliardo garantito all'avvio della società.

Ford e il Gruppo Volkswagen avranno la stessa partecipazione in Argo AI che garantirà loro un'ampia maggioranza congiunta. Lo sviluppo della piattaforma MEB, avviato nel 2016 dunque all'indomani dell'esplosione del "Dieselgate" (inizio dell'autunno 2015) ha finora comportato un investimento complessivo nell'ordine di circa 7 miliardi di dollari nel progetto; il Gruppo VW prevede di impiegare la piattaforma MEB per circa 15 milioni di autovetture (riferite al solo Gruppo VAG) entro il prossimo decennio. Per Ford, l'utilizzo della piattaforma MEB rientra nell'investimento di oltre 11,5 miliardi di Dollari in veicoli elettrici a livello mondiale. "Per farla utilizzeremo Argo AI, la startup inaugurata da Ford, e che si occupa da sempre di veicoli robot", dice Hackett.

Ford spera di vendere più di 600.000 veicoli utilizzando la piattaforma MEB in un periodo di sei anni. "Sbloccare le sinergie in una vasta gamma di aree ci consente di mostrare la potenza della nostra alleanza globale in questa era di veicoli intelligenti per un mondo intelligente". "Ciò migliora la posizione di entrambe le Aziende grazie a una maggiore efficienza di capitale, un'ulteriore crescita e una migliore competitività". A partire dallo stesso anno, inoltre, Ford prevede lo sviluppo e la produzione di veicoli commerciali di grandi dimensioni per entrambe le aziende per il mercato europeo, mentre il Gruppo Volkswagen svilupperà e produrrà per entrambi i costruttori un van da città, che sarà lanciato in Europa e in mercati selezionati.

Altre Notizie