Mercoledì, 13 Novembre, 2019

Gioia Bottas, una bellissima sensazione - F1

F1 Hamilton Hamilton: “A Silverstone siamo sempre stati forti, ma attenzione a Ferrari e Red Bull”
Cacciopini Corbiniano | 13 Luglio, 2019, 22:12

Valtteri Bottas rovina la festa a Lewis Hamilton che dopo quattro pole position di fila a Silverstone, si vede battere dal compagno di team per 6 millesimi. "Non si tratta di una questione di soldi, non ha assolutamente bisogno di preoccuparsi di questo", ha concluso l'ex pilota di Formula 1.

Nella prima parte della qualifica Lewis Hamilton comanda la classifica davanti a Leclerc per venti millesimi e Max Verstappen.

Fuori dalla Q1: Magnussen, Kvyat, Stroll, Russell e Kubica. Ora devo fare buon uso di questa pole, il ritmo gara di Lewis è stato fortissimo ieri, quindi sono sicuro che sarà una bella lotta: anche Charles sarà una minaccia, specialmente a inizio gara avendo gomme Soft, mentre noi siamo con le Medie, il che renderà le prime fasi difficili per noi, ma dovrebbe essere la scelta migliore a lungo termine.

Dietro il giovane monegasco si è piazzata l'altra Ferrari di Vettel, più staccata: circa mezzo secondo dal tempo di 1:26.732 di Valtteri Bottas, ancora molto distante dalla pole 2018 che verrà, con molta probabilità, battuta nella giornata di domani. Il pilota tedesco della Ferrari prende sei decimi dal compagno di squadra, nonostante sia riuscito a migliorare le sue prestazioni tra Q2 e Q3. Dietro le due Renault di Ricciardo ed Hulkenberg, mentre Albon e Norris non scendono in pista.

Altre Notizie