Domenica, 15 Settembre, 2019

Stranger Things: i fratelli Duffer parlano della Stagione 4

Stranger Things 3 conquista il pubblico dello streaming: visto da oltre 40 milioni di utenti Netflix Stranger Things 4 si farà, quando esce la nuova stagione della serie record di Netflix
Deangelis Cassiopea | 12 Luglio, 2019, 13:09

E il dottore che Undici chiamava "Papà" è ancora vivo?

Crescere può significare anche dover cambiare e Stranger Things l'ha capito e saputo fare. E di questi, più di 18 milioni hanno già terminato di vedere l'intera stagione. Vediamo due guardie fermarsi davanti a una cella. Non sono disponibili informazioni sulla trama, ma sappiamo che la piccola Erica (Priah Ferguson), sorellina di Lucas (Caleb McLaughlin) avrà un ruolo più ampio nella terza stagione. Difatti Stranger Things 3, nonostante sia il naturale continuum delle vicende dell'universo narrativo creato da Matt e Ross Duffer, si pone, fin dalle battute iniziali, come opera di transizione verso qualcosa di ben diverso rispetto al passato.

L'iniziativa, che al momento coinvolge solamente gli Stati Uniti, è ovviamente una collaborazione realizzata a scopo promozionale con Netflix: una sorta di "gioco nel gioco" che quindi utilizza solo il nome del vecchio OS di Microsoft, giusto per omaggiare il tema principale della serie TV di Netflix ovvero gli anni '80. Siamo entusiasti di come si sta sviluppando la storia. Non conosciamo tutta la storia, ma abbiamo stabilito delle parti.

Questo perché, in seguito ad uno studio che associava il colorante rosso ad alcuni tipi di cancro, si era diffusa una certa paranoia tra i consumatori, ragion per cui la Mars, nel 1976, decise di togliere dal commercio le M&M's di quel colore.

Su un piano molto più ampio e simbolico, questa terza stagione conferma, se ce ne fosse ulteriormente bisogno, una direzione concettuale chiara sin dalla primo capitolo: Stranger Things è un grande tentativo di riflessione sul diventare adulti, in ciascun complesso passaggio.

Stranger Things è una serie che trovo molto interessante, molto inquietante.

Durante una scena, Steve, amico del gruppo dei ragazzi protagonisti della serie, le confessa di essersi innamorato e le elenca tutte le cose che apprezza di lei. Cosa vorreste vedere nella prossima stagione dello show?

Ma questo è il sostrato più ramificato e nascosto del racconto messo in scena da Stranger Things 3. Se sei Joyce, grazie per aver chiamato, ho cercato di rintracciarti. Infatti, trattasi di una speciale app creata ad hoc per celebrare il lancio di Stranger Things 3.

Non ci resta che aspettare una probabile quarta stagione di Stranger Things per scoprirlo. Questa è anche la situazione per la quarta stagione.

Altre Notizie