Domenica, 13 Ottobre, 2019

Calcio: Sala, 'studiamo proposta nuovo stadio e poi consiglio comunale'

Inter e Milan hanno presentato un “progetto di fattibilità” per il nuovo stadio di Milano Politici milanesi uniti: no all’abbattimento. Salvini: “Non ci posso pensare”
Cacciopini Corbiniano | 11 Luglio, 2019, 18:24

Queste sono le parole che accompagneranno questo progetto.

Ieri è stato presentato al Comune di Milano il piano per il nuovo stadio di San Siro. E' quanto annuncia una nota congiunta dei due club. Parallelamente all'iter autorizzativo presso le sedi istituzionali competenti, i Club avvieranno un dialogo aperto e trasparente con il territorio, in particolare nel quartiere San Siro, per trovare soluzioni che tengano in adeguata considerazione le esigenze della città. Il comunicato congiunto redatto dale due società parla chiaro: "La domanda presentata alle istituzioni è il primo passo ufficiale da parte dei club volto ad avviare un percorso condiviso verso la costruzione, nell'area di San Siro, di un distretto urbano, moderno, sostenibile e accessibile, che ruoti intorno a un impianto sportivo innovativo dai più elevati standard internazionali". La qualità del progetto sarà ai massimi livelli perché è giusto che Milano abbia un distretto entertainment ai massimi livelli, ma anche sicurezza, accessibilità e sostenibilità.

COME LE ALTRE - In un'intervista concessa a Sky, insieme all'amministratore delegato interista, c'era Scaroni, presidente rossonero che ha detto: "Abbiamo presentato oggi il progetto". A noi va bene tutto: sia l'attuale San Siro, ovviamente migliorato e ristrutturato, ma va bene anche che si crei un nuovo San Siro con tutte le tecnologie e opportunità, sebbene con una capienza inferiore, così come se dovessero emergere eventualità alternative.

STIMA DEI COSTI - Scaroni a questo proposito ha sottolineato: "E' una stima preliminare perché non abbiamo ancora i progetti architettonici, pensiamo che il costo totale sia di un miliardo e duecento mln. Tutti i nostri competitors hanno dei nuovi stadi e se vogliamo competere in Europa al livello in cui Inter e Milan devono stare, dobbiamo avere un nuovo stadio".

Altre Notizie