Giovedi, 02 Aprile, 2020

Violenta grandinata a Pescara, chicchi grandi come arance: 18 feriti

Violenta grandinata a Pescara, chicchi grandi come arance: 18 feriti Violenta grandinata a Pescara, chicchi grandi come arance: 18 feriti
Evangelisti Maggiorino | 10 Luglio, 2019, 17:50

Una violenta grandinata ha interessato la città di Pescara e buona parte della abruzzese, con chicchi grandi come arance. Nelle ultime ore i forti contrasti termici si sono fatti sentire tra Liguria, Emilia Romagna, Marche e Toscana: numerosi sono i temporali formatisi e che hanno causato parecchi danni per via della grandine, ormai nemico dichiarato di questa turbolenta e calda estate. I pazienti, apprende l'ANSA in Pronto Soccorso, hanno riportato contusioni e ferite, principalmente al capo, e sono tutti da suturare. In ospedale anche una donna incinta, con ferite al volto e al capo.

Dopo la grandinata, su Pescara si è scatenato un violento nubifragio. Danni ed incidenti si sono registrati soprattutto nel teramano. In pieno centro acqua fino a 10 centimetri. Ai colli si è creata una frattura nel manto stradale e il sindaco, Carlo Masci, ha attivato la somma urgenza per il ripristino.

Altre Notizie